VILLA SARACENO – FINALE DI AGUGLIARO E CHIUSA DI COLZE’ CON MERENDA

MERCOLEDI’ 22 SETTEMBRE 2021 ORE 14.00

Villa Saraceno è una delle più celebri villa di Palladio, chiamato, sul finire degli anni ’40 del
Cinquecento, da Biagio Saraceno a riqualificare – si direbbe oggi – una preesistente corte agricola, a
servizio di una vasta proprietà fondiaria della famiglia. Il progetto, riportato nei suoi Quattro Libri,
prevedeva un edificio stretto fra due grandi barchesse che poi volgevano ad angolo retto. In realtà,
la prevista sistemazione non fu mai realizzata pienamente. L’intervento palladiano è ristretto al
corpo padronale: gli edifici posti sul lato destro della corte sono ancora quelli quattrocenteschi,
mentre la barchessa, che si snoda a est, risale all’inizio dell’Ottocento.